YMA e Confindustria Caserta, i ragazzi dell’Università Vanvitelli presentano un nuovo progetto di marketing

Confindustria Caserta, coadiuvato dal Comitato Tecnico Rebrading del Territorio, nei mesi scorsi ha promosso l’ottava edizione del progetto “Confindustria per i Giovani”, in collaborazione con l’azienda I.M.A., acronimo di Industrie Meridionali Alimentari, a marchio YMA. Il progetto era finalizzato a facilitare l’incontro di studenti di talento con il sistema delle imprese e della sua rappresentanza, attraverso un percorso formativo incentrato sulla comprensione delle dinamiche organizzative e imprenditoriali, per creare una efficace rete di relazioni sul territorio partendo, ovviamente, dalla generazione più giovane. Un progetto ambizioso nonché un contributo concreto per accompagnare in un percorso di crescita la futura classe dirigente del Paese nostrano.

Destinatari dell’iniziativa sono stati 30 studenti dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Facoltà di Economia. Gli studenti, coordinati dai professori Barbara Masiello, Nicola Moscariello e Giovanni Lepore, hanno partecipato ufficialmente ad un vero e proprio progetto di marketing, lavorando a quest’ultimo con molta dedizione e passione per la materia. Sono stati infatti protagonisti del lancio sul mercato di un nuovo prodotto con l’azienda di latte e derivati, presente in tutto il territorio campano.
Nella giornata di oggi, si sono tenuti nella Sala Convegni della sede di Confindustria Caserta gli esami finali, con la presentazione di quattro progetti. Una grande soddisfazione per gli studenti, un’occasione importante per accrescere le proprie conoscenze nel settore del marketing.
Nel comitato di valutazione dei progetti, l’amministratore delegato dell’azienda I.M.A., Adolfo Bottazzo, affiancato da Alessandro D’Ambrosio, in qualità di esperto di marketing e CEO dell’agenzia Vitamin Marketing (www.vitaminmarketing.it) che supporta l’azienda campana in tutte le sue iniziative sia online che offline.
Ad esami conclusi, non poteva mancare la foto di rito con tutti i partecipanti al progetto, insieme al presidente di Confindustria Caserta Gianluigi Traettino, ai professori coinvolti e allo stesso Adolfo Bottazzo.

30 gennaio 2018 / Eventi YMA / Tags: , , ,