Eventi YMA

YMA sostiene il progetto di educazione alimentare al Cesàro di Torre Annunziata

Da settimane nelle scuole di Torre Annunziata gira una circolare dell’Asl che invita a consumare per la merenda prodotti sani, fornendo una griglia di alimenti consigliati.
E così il IV Circolo Didattico “Carlo Nunziante Cesàro” di Torre Annunziata ha deciso di prendere alla lettera questa circolare, mettendo in piedi un progetto molto interessante. Qui non si è di fronte soltanto alle classiche materie scolastiche ma si insegna anche a mangiare bene. Al centro di questo progetto di educazione alimentare gli alunni delle classi seconde e terze dell’istituto torrese.
Nella mattinata di giovedì 15 marzo, tutti i bambini delle suddette classi sono stati accolti nel refettorio e hanno consumato la prima colazione in un’atmosfera distesa e allegra, dove la condivisione e la partecipazione attiva l’hanno fatta da padrona.
Questa attività, voluta fortemente da diverse insegnanti e coordinate dalla dirigente scolastica Alessandra Tallarico, ha avuto lo scopo di sensibilizzare gli alunni sull’importanza nutrizionale della colazione. L’obiettivo principale, quindi, è insegnare al bambino quali sono le modalità attraverso le quali si possa avere una sana abitudine alimentare ed acquisire piena consapevolezza di cosa è giusto mangiare per una corretta alimentazione, soprattutto in virtù di un’età dove si inizia anche un’attività sportiva.
L’iniziativa è stato un ottimo modo per venire a conoscenza del mondo alimentare, cercando di sfruttare al meglio le potenzialità nutritive degli alimenti che fanno bene sia a livello fisico che mentale.
Questo è stato solo uno dei primi incontri di un percorso ricco e ben articolato che vedrà coinvolti gli alunni anche in altri momenti educativi affinché – nel tempo – possano crescere come bambini istruiti e diventare così adulti sani e consapevoli delle proprie scelte alimentari.
Importante, ai fini della buona riuscita del progetto, il sostegno di diverse aziende tra cui IMA e SISA-Pettorino, le quali hanno appoggiato l’iniziativa con la fornitura di prodotti di prima qualità. In particolare, l’azienda campana a marchio YMA, ha partecipato con forniture di yogurt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *